Subacqueo con aria arricchita (Nitrox) 

Breve descrizione Il subacqueo con aria arricchita, conosciuto anche come Nitrox, implica l’utilizzo di miscele di gas respiratorio con una maggiore percentuale di ossigeno rispetto all’aria standard. Questo permette ai subacquei di prolungare i tempi di immersione riducendo i rischi di decompressione, poiché una maggiore quantità di ossigeno limita l’assorbimento di azoto durante l’immersione. Nel corso di specialità Nitrox, i partecipanti apprendono i principi della teoria del gas respiratorio e vengono istruiti sull’analisi delle miscele, le procedure di immersione e i calcoli dei limiti di profondità e tempo.

Utilizzato principalmente dai subacquei ricreativi, il Nitrox consente immersioni più lunghe e riduce il rischio di malattia da decompressione, ma richiede una formazione accurata e una gestione attenta. In conclusione, il subacqueo con aria arricchita offre una maggiore sicurezza e piacere nelle immersioni, a patto che venga utilizzato con la dovuta cautela e competenza nella gestione dei gas respiratori.